Pianificazione e governo del territorio

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 39 commi 1, 2, 3, 4

Trasparenza dell'attività di pianificazione e governo del territorio

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano:
a) gli atti di governo del territorio, quali, tra gli altri, piani territoriali, piani di coordinamento, piani paesistici, strumenti urbanistici, generali e di attuazione, nonchè le loro varianti;
b) lettera soppressa dall'art. 43, comma 1, d.lgs. n. 97 del 2016.

2. La documentazione relativa a ciascun procedimento di presentazione e approvazione delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in variante allo strumento urbanistico generale comunque denominato vigente nonchè delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in attuazione dello strumento urbanistico generale vigente che comportino premialità edificatorie a fronte dell'impegno dei privati alla realizzazione di opere di urbanizzazione extra oneri o della cessione di aree o volumetrie per finalità di pubblico interesse è pubblicata in una sezione apposita nel sito del comune interessato, continuamente aggiornata.

3. La pubblicità degli atti di cui al comma 1, lettera a), è condizione per l'acquisizione dell'efficacia degli atti stessi.

4. Restano ferme le discipline di dettaglio previste dalla vigente legislazione statale e regionale.

PAI VIGENTE

                                                                                            - Settore I -

             Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Paesaggio, PAI, VAS, SIC


 

                                                                         Il DIRIGENTE

                                                                        RENDE NOTO

 

che nell’ambito del Sistema Informativo Territoriale dell’intero territorio comunale è stata realizzata ed attivata la sezione relativa al vigente Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PAI), indicata

                                                                        “PAI VIGENTE”

raggiungibile al seguente link

http://217.59.198.93:1198/lizmap/index.php/view/map/?repository=martina&project=martina

dedicata alle recenti varianti introdotte relativamente alla pericolosità idraulica e geomorfologica del P.A.I..

Nel dettaglio è possibile consultare, anche in modo interattivo, i seguenti strati informativi:

  • Pericolosità idraulica di cui alla variante generale al Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico – assetto idraulico – adottata con Decreto S.G. dell'Autorità di Bacino DAM n. 720 del 15/12/2020 ed approvata in via definitiva con Decreto S.G. dell'Autorità di Bacino DAM n. 1215 del 03.12.2021 (BURP n. 163 straord. del 30/12/2021);

  • Pericolosità geomorfologica di cui alla modifica della perimetrazione e/o classificazione delle aree a pericolosità geomorfologica del Piano Stralcio per l’Assetto Idrogeologico - Rischio da frana dell’ex Autorità di Bacino Interregionale della Puglia, adottata con Decreto S.G. dell'Autorità di Bacino DAM n. 24 del 09/02/2022 ed approvata in via definitiva con Decreto S.G. dell'Autorità di Bacino DAM n. 498 del 12/07/2022 (BURP n. 87 del 04/08/2022);

  • reticolo idrografico aggiornato

 

Martina Franca 10/10/2022

                                                           Il Dirigente I Settore

                                                       f.to Ing. Lorenzo Lacorte

Contenuto inserito il 10-10-2022 aggiornato al 10-10-2022

Trasparenza dell'attivita' di pianificazione e governo del territorio

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano:

a) gli atti di governo del territorio, quali, tra gli altri, piani territoriali, piani di coordinamento, piani paesistici, strumenti urbanistici, generali e di attuazione, nonche' le loro varianti;

b) ((LETTERA ABROGATA DAL D.LGS. 25 MAGGIO 2016, N. 97)).

2. La documentazione relativa a ciascun procedimento di presentazione e approvazione delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in variante allo strumento urbanistico generale comunque denominato vigente nonche'delle proposte di trasformazione urbanistica d'iniziativa privata o pubblica in attuazione dello strumento urbanistico generale vigente che comportino premialita' edificatorie a fronte dell'impegno dei privati alla realizzazione di opere di urbanizzazione extra oneri o della cessione di aree o volumetrie per finalita' di pubblico interesse e' pubblicata in una sezione apposita nel sito del comune interessato, continuamente aggiornata.

3. La pubblicita' degli atti di cui al comma 1, lettera a), e'condizione per l'acquisizione dell'efficacia degli atti stessi.

4. Restano ferme le discipline di dettaglio previste dalla vigente legislazione statale e regionale.

Contenuto inserito il 11-04-2018 aggiornato al 31-05-2022

ADOZIONE VARIANTE SEMPLIFICATA ACQUEDOTTO RURALE

Collegandosi al seguente link è possibile consultare la Deliberazione di Consiglio Comunale  n. 18 del 21/04/2022 avente oggetto: Consorzio di Bonifica Terre D'Apulia. Ristrutturazione e potenziamento dell'acquedotto rurale della murgia schema sud. Presa d'atto progetto e adozione variante semplificata.

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 18 del 21/04/2022

Contenuto inserito il 31-05-2022 aggiornato al 31-05-2022

GRAND HOTEL CASTELLO

Delibera di Consiglio Comunale n. 6 del 01/03/2021 ad oggetto "GRAND HOTEL CASTELLO: ATTO DI INDIRIZZO PER LA DISMISSIONE DELL'IMMOBILE E RELATIVA VARIANTE URBANISTICA. STRALCIO".

Allegati:

- Studio di fattibilità urbanistica rev. 2 febbraio 2021.

- DCC 6/2021.

Contenuto inserito il 22-11-2022 aggiornato al 02-12-2022
Facebook Twitter Linkedin